AZIENDA

“Passione” è l’emozione che accompagna il lavoro quotidiano di un’impresa nata in altri tempi, ma che nel mondo di oggi affronta le sfide del mercato con disciplina e cuore.

azienda01

Torneria meccanica di precisione

Zurvit opera da molti anni nel settore delle lavorazioni meccaniche di precisione.

Nata come impresa familiare, col nome di “Torneria meccanica di precisione”, si è sviluppata in un contesto territoriale e industriale di eccellenza, il Canavese.

Zurvit è conosciuta in Italia e all’estero per la qualità delle sue lavorazioni, destinate alle applicazioni industriali, ferroviarie ed automobilistiche.

azienda02

Flessibilità di produzione

Ogni anno oltre un milione di pezzi torniti, forati e fresati vengono esportati in Germania, Francia e Stati Uniti d’America.

Le migliori produzioni al mondo tra elementi ferroviari, impianti eolici, grandi macchine per movimento  terra, perforatrici ed elevatori industriali sono dotate di componenti prodotti da Zurvit.

Precisione e qualità costituiscono fattori essenziali della vita quotidiana dell’azienda, un vero e proprio mantra per tutti i settanta lavoratori.

azienda03

Capacità di innovazione

La Zurvit di oggi, dinamica e votata alla costante innovazione tecnologica, è il frutto della seconda generazione di imprenditori.

Giovani sempre presenti, responsabili, consapevoli dell’eredità ricevuta dai genitori, consci di svolgere un mestiere di rigore.

Zurvit ha posto la persona al centro. I lavoratori sono giovani e operano in un ambiente sereno, di coinvolgimento vero, in cui flessibilità, lavoro di squadra, problem solving e multitasking sono concetti chiave per soddisfare una clientela sempre più esigente.


POLITICA AZIENDALE per LA QUALITA’ 2018-2019

Con il presente documento la Direzione di ZURVIT SRL dichiara la volontà e l’impegno per mantenere e migliorare in modo continuo il proprio Sistema di Gestione per la Qualità. La Direzione e l’intera organizzazione sono costantemente impegnati:

  • nel rispettare e soddisfare i requisiti espressi dai Clienti, dal mercato e dalle altre Parti Interessate;
  • nell’applicare in modo sistematico e puntuale i requisiti legislativi eventualmente applicabili al prodotto;
  • nel miglioramento continuo dei propri processi e delle proprie attività allo scopo di soddisfare le esigenze e le aspettative dei Clienti e delle Parti Interessate.
  • nell’approccio alla sostenibilità, delle proprie attività e processi;
  • nella prevenzione degli incidenti, degli infortuni sui luoghi di lavoro e delle malattie professionali, attraverso opportune azioni di analisi dei rischi e loro mitigazione.

L’attuazione degli impegni assunti si concretizza per mezzo di attività che prevedono la definizione di obiettivi a medio e breve termine, l’individuazione e la pianificazione delle risorse necessarie per raggiungere tali obiettivi, un adeguato monitoraggio per assicurare nel tempo il loro raggiungimento e il soddisfacimento delle aspettative dei Clienti e delle Parti Interessate. In particolare, per il biennio 2018-2019, la Direzione intende:

  • incrementare la capacità produttiva, in termini di efficienza nell’utilizzo delle risorse tecnologiche e produttive oggi disponibili;
  • ridurre il turnover del personale, in modo da aumentare la stabilità delle conoscenze e delle competenze a servizio della produzione e della qualità;
  • intraprendere il percorso di integrazione del Sistema Qualità con i requisiti per l’ambiente (ISO 14001) e la sicurezza (ISO 45001);
  • rendere indipendente l’unità produttiva Zurvitor (Croazia) per tutti i processi e per il Sistema di Gestione Qualità.

L’applicazione di quanto fin qui espresso viene monitorata e documentata attraverso attività di raccolta e analisi dati, nonché con audit interni sul sistema, sui processi e sui prodotti. Il contenuto del presente documento viene comunicato a tutti i soggetti che operano per conto di ZURVIT SRL, diffuso a tutti i livelli dell’organizzazione e reso disponibile alle Parti Interessate che ne facciano specifica richiesta.

Baldissero C.se, 8 Settembre 2018
La Direzione